Insegnare con Pinterest: le idee e le pinboard più seguite

12 Apr

Pinterest, il social network che ci permette di raggruppare i nostri interessi in apposite bacheche tematiche, offre applicazioni promettenti anche nel mondo dell’educazione. Ecco qualche spunto per integrarlo con successo nelle tecniche di insegnamento:

– Organizzare le idee.
Raccogliere in una pinboard risorse, libri, ed e-book utili per ciascun corso, in modo che gli studenti abbiano sempre sottomano l’elenco del materiale necessario.

– Condividere contenuti.
Raggruppare immagini, video, storie e progetti su di un argomento specifico può servire allo studente da veloce riepilogo o approfondimento di una lezione appena sostenuta.

– Collaborare con altri utenti.
Entrare in contatto con altri insegnanti permette di scambiare spunti, link, e condividere metodi di insegnamento.
Una buona idea può essere anche quella di creare bacheche aperte in cui chiunque possa postare nuovi contenuti. Particolare successo hanno, in ambito angloamericano, le pinboard denominate “Campus News”, in cui studenti, insegnanti e genitori condividono liberamente informazioni su quanto avviene all’interno dell’ambiente universitario. Qui ne trovate alcune.

– Incoraggiare gli studenti ad usare Pinterest.
Si possono creare bacheche aperte in cui organizzare il materiale per lavori scolastici di gruppo e tesine, idea che diventa ancor più efficace se si parla di progetti relativi a grafica e design.

Numerosi sono gli esempi pratici di pinboard che mettono in pratica questi spunti teorici. Ne abbiamo raccolte tre tra le più seguite e “repinnate” a livello globale, in cui l’ambito di riferimento è soprattutto quello dell’istruzione elementare.

1. “Teaching Tools”, di Mary Crystal Williams, 1833 followers. Raccoglie idee interessanti per organizzarsi nel lavoro e insegnare ai bambini in modo efficace e creativo.

bacheca1

Uno screen shot dalla pinboard educativa di Mary Crystal Williams

2. “Literacy”, di Steph Wanna, 1266 Followers.  Si concentra sulle modalità di insegnamento della grammatica inglese.

bacheca2

Uno screen shot dalla bacheca educativa di Steph Wanna

3. “Ideas for the primary classroom”, di Amy Crow, 960 followers. È una bacheca aperta a cui chiunque può partecipare, dando il suo contributo con idee per l’educazione primaria.

bacheca3

Uno screen shot dalla bacheca educativa di Amy Crow

Anche in Italia, per quanto molto meno diffuse, iniziano timidamente a comparire le prime pinboard dedicate alla scuola ( qui c’è un esempio tra i più efficaci).


Voi ne conoscete qualcuna? Che rapporto avete con Pinterest? Raccontatecelo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: